Giugliano, mini discarica di rifiuti in via Mattia Coppola

Homeattualità

Giugliano, mini discarica di rifiuti in via Mattia Coppola

Rifiuti, al centro storico una mini discarica a cielo aperto. È quanto succede in via Mattia Coppola, meglio nota come vico 'Miciano', stradina chiusa

Messa allo stadio De Cristofaro per la Madonna della Pace, il commissario prefettizio: “Struttura non idonea”
Donna travolta e uccisa sull’Asse Mediano, la figlia sul luogo del dramma: “E’ mia madre”. Video
Coronavirus, un nuovo contagio a Giugliano

Rifiuti, al centro storico una mini discarica a cielo aperto. È quanto succede in via Mattia Coppola, meglio nota come vico ‘Miciano’, stradina chiusa al traffico veicolare da anni per uno stabile a rischio crollo per infiltrazioni d’acqua dalle fogne, stesse condutture che dovrebbero essere sottoposte a riqualificazione. Fin qui nulla di ‘strano’ o quasi (tranne la chiusura della strada fin dalla notte dei tempi). Ed è proprio a ridosso dell’interruzione stradale, in un piccolo slargo, che sorge la mini discarica ovviamente abusiva. Ce ne per tutti i gusti: dalle ante dei mobili aindivani, dalle sedie a qualsivoglia tipo di rifiuto, compresi i ‘classici’ sacchetti della ‘monneza’. Poi, a corredo del degrado, evitando qualche deiazione canina qua e là, ci sono in bella mostra altri rifiuti proprio vicino alle grate dell’interruzione di via Mattia Coppola. I residenti, da quanto appreso, hanno più volte denunciato il degrado, ma i soliti incivili continuano indisturbati, a qualsiasi ora del giorno e della notte, a riversare rifiuti sempre nella stessa mini discarica.