Auto intestate fittiziamente e in uso a rom per furti e rapine, ecco il deposito sequestrato dalla polizia. VIDEO

Homeattualità

Auto intestate fittiziamente e in uso a rom per furti e rapine, ecco il deposito sequestrato dalla polizia. VIDEO

Un business di svariate migliaia di euro. Migliaia di auto vendute e intestate alla stessa persona. Il 34enne Vincenzo Pugliese era irreperibile: da a

Giugliano, sparatoria al corso Campano: dalle telecamere l’azione dei killer. Video
Tentano di rubare un’auto in un parco, ladri messi in fuga dall’antifurto e ‘inchiodati’ dalle telecamere. Video
Giugliano, ladri in azione: rubati gli pneumatici di una vettura in via Labriola. GUARDA IL VIDEO

Un business di svariate migliaia di euro. Migliaia di auto vendute e intestate alla stessa persona. Il 34enne Vincenzo Pugliese era irreperibile: da almeno un anno era ricercato. I poliziotti gli dovevano notificare  decine di contestazioni, tra verbali e avvisi di garanzia. Aveva intestato a suo carico oltre 3500 veicoli. Per la ‘cortesia’, così la chiamava, si faceva pagare. L’ultimo sequestro di una delle ‘piazzole’ della sua concessionaria fu effettuata l’anno scorso in via Santa Maria a Cubito e, neanche a dirlo, confinante con un campo rom. Era uno dei pochi, o forse l’unico, che su tutto il territorio nazionale, si intestava auto che poi faceva utilizzare ai ‘clienti’.