Sciopero dei lavoratori della SapNa, bloccato l’impianto ex Cdr di Giugliano: a rischio la raccolta dei rifiuti

Homeattualità

Sciopero dei lavoratori della SapNa, bloccato l’impianto ex Cdr di Giugliano: a rischio la raccolta dei rifiuti

Sciopero dei lavoratori della SapNa, bloccato l'impianto ex Cdr di Giugliano: a rischio la raccolta dei rifiuti. E' in corso dalla mezzanotte di ieri

Inseguono dei sospetti e scoprono una pecora rubata in auto
Coronavirus, a Giugliano altri due casi positivi: salgono a 34 le persone contagiate dal covid19
TABACCAIO RITROVATO, PARLA GEPPINO: GRAZIE A TUTTI PER LA VICINANZA. GUARDA IL VIDEO

Sciopero dei lavoratori della SapNa, bloccato l’impianto ex Cdr di Giugliano: a rischio la raccolta dei rifiuti. E’ in corso dalla mezzanotte di ieri lo sciopero dei lavoratori della SapNa, società che gestisce lo smaltimento dei rifiuti nella provincia di Napoli. Fermi i conferimenti agli impianti Tmb (trattamento meccanico-biologico) di Giugliano e Tufino. Secondo i sindacati l’ adesione allo sciopero è dell’ 80%.