Covid a Giugliano, 809 i positivi: dall’ultimo bollettino (5 marzo) la media è di 22 casi al giorno

Homeattualità

Covid a Giugliano, 809 i positivi: dall’ultimo bollettino (5 marzo) la media è di 22 casi al giorno

Sono 809 gli attuali positivi al covid a Giugliano. Il bollettino emesso oggi dal sindaco Pirozzi vede l'aumento dei casi in città. Infatti, l'ultimo

Guardia giurata morta per covid, parte la gara di solidarietà: raccolta fondi per aiutare la famiglia
Emergenza covid, il presidente De Luca: “Zone rosse a Napoli e in provincia”. “Il governo? Meglio scioglierlo”
Coronavirus, a Giugliano due contagiati dal virus: 69 i positivi e 9 i guariti

Sono 809 gli attuali positivi al covid a Giugliano. Il bollettino emesso oggi dal sindaco Pirozzi vede l’aumento dei casi in città. Infatti, l’ultimo dato ufficiale era stato emesso, sempre dai canali social del primo cittadino, lo scorso 5 marzo, ben 20 venti giorni fa e ufficializzavano ben 538 casi. E cosi, a distanza di tre settimane i contagi sono aumentati di 271 casi, circa 22 positivi al giorno. “Alla luce di questo dato ritengo necessario confermare fino a domenica 28 marzo – si legge nella nota sul profilo social del sindaco – le misure di zona rossa rafforzata precedentemente maturate. Il dato è in linea con la crescita cui assistiamo in tutta la Campania e in Italia. Ovviamente io rinnovo sempre lo stesso invito alla prudenza e al rispetto delle regole: mascherina, lavaggio frequente delle mani, distanziamento sociale. Le regole che hanno tenuto fino ad ora tante persone al sicuro dal contagio;
Il piano vaccinale del governo prosegue, nonostante i ritardi e i problemi. L’attesa che i numeri dei vaccinati inizino a decollare è tanta, perché comprendo davvero i sacrifici di tutti voi”.