Covid a Giugliano, cinquanta positivi in quattro giorni: due i decessi

Homeattualità

Covid a Giugliano, cinquanta positivi in quattro giorni: due i decessi

Covid a Giugliano, cinquanta positivi in quattro giorni: due i decessi. Sono i numeri diramati in un post su Facebook da parte del sindaco Pirozzi. At

Rivolta dopo l’annuncio del coprifuoco in Campania, Iovinella: “Inaccettabile scagliarsi contro chi tutela la sicurezza”
Covid al Comune di Giugliano, focolaio tra i dipendenti: sette contagiati, sportelli chiusi
Wedding al collasso, venerdì la manifestazione a Napoli

Covid a Giugliano, cinquanta positivi in quattro giorni: due i decessi. Sono i numeri diramati in un post su Facebook da parte del sindaco Pirozzi. Attualmente sono 458 i positivi, di cui 442 con sintomi lievi, 13 ricoverati in ospedale e due in terapia intensiva. Salgono a 98 i decessi dall’inizio della pandemia, con 6153 caso totali di cui 5597 guariti. “I dati comunicati dall’ASL aggiornati ad ieri, ci dicono che il covid continua a circolare nella nostra città – spiega il sindaco Pirozzi – seppur a ritmo lento. Abbiamo infatti riscontrato 50 nuovi casi a fronte di 42 guariti. Bisogna però, a malincuore, registrare i decessi di altri due nostri concittadini che purtroppo non ce l’hanno fatta. Ignorare il pericolo, comportarsi con colpevole leggerezza, significa voler calpestare la loro memoria, il loro dolore. Alle famiglie il più sincero cordoglio da parte mia e dell’amministrazione comunale. Il lento ritorno a quelle attività quotidiane che per diverso tempo abbiamo dovuto mettere da parte non può essere un invito a calare la guardia. Anzi – conclude – , deve farci tenere l’attenzione ancora più alta”.