In fiamme rifiuti speciali: inferno al campo rom di Giugliano

Homeattualità

In fiamme rifiuti speciali: inferno al campo rom di Giugliano

Sul posto la guardia di finanza che ha allertato i vigili del fuoco

  PerAncora fiamme, ancora un rogo tossico. È accaduto questa notte nella zona del campo rom a ridosso della zona Asi di Giugliano.

Rogo tossico al campo rom di Giugliano
Furti nelle zone industriali, in manette un capo rom
Campo rom di Giugliano, il commissario ordina la bonifica

 

PerAncora fiamme, ancora un rogo tossico. È accaduto questa notte nella zona del campo rom a ridosso della zona Asi di Giugliano. Alcune tonnellate di rifiuti speciali sono andati a fuoco quando era da poco passata l’1. Le fiamme erano visibili a diversi chilometri di distanza. Ad intervenire la guardia di finanza della compagnia di Giugliano, guidati dal comandante Antonio Vernillo, che hanno allertato i vigili del fuoco. A quel punto si è reso necessario l’intervento di tre autobotti per domare le fiamme che intanto si erano sviluppate su un’area vastissima. Oltre alle autobotti, che hanno svolto un lavoro intenso, sono giunti sul posto i mezzi cingolati dei vigili del fuoco che solo dopo alcune ore sono riusciti a circoscrivere l’incendio e a spegnerlo definitivamente. Inutile dire che in tutta la zona, ma anche nei Comuni vicini, si è sviluppato un odore insopportabile che ha reso letteralmente infernale la notte di tanti residenti. Ancora una volta, dunque, la zona del campo rom che sale agli onori delle cronache. Solo due settimane fa un altro spaventoso incendio si era sviluppato nella zona del Ponte Riccio. Ora è allarme.