#Coronavirus, non si ferma ai controlli della Municipale e scappa: inseguimento per le vie del centro, l’uomo è ricercato e rischia il carcere

Homeattualità

#Coronavirus, non si ferma ai controlli della Municipale e scappa: inseguimento per le vie del centro, l’uomo è ricercato e rischia il carcere

Giugliano. Momenti di paura e tensione poco dopo le undici al centro storico di Giugliano dove il conducente di una vettura non si è fermato ai contro

Barbieri, parrucchieri e centri estetici: via libera della Regione, riapertura per lunedì 18 maggio
Olimpiadi, il grande cuore dei fratelli Vicino di Giugliano dopo la medaglia olimpica: aiutiamo nostro padre che non percepisce lo stipendio. Video
Terra dei fuochi, il governatore De Luca: “La Campania è la regione più controllata d’Italia”. Video

Giugliano. Momenti di paura e tensione poco dopo le undici al centro storico di Giugliano dove il conducente di una vettura non si è fermato ai controlli della Municipale per verificare se era provvisto dell’autocertificazione. E’ scaturito un’inseguimento per le vie del centro partito da via Colonne tra il fuggitivo e una pattuglia della Municipale per le vie del centro passando e per il centralissimo corso Campano. Gli agenti lo hanno inseguito con non pochi problemi per l’incolumità delle poche persone presenti in strada. L’inseguimento è terminato quando l’uomo ha imboccato l’asse mediano facendo perdere le proprie tracce. Al vaglio della Municipale il numero di targa dell’auto. Ora l’uomo rischia oltre la denuncia anche l’arresto e il carcere.