Coronavirus, in arrivo 100 militari dell’Esercito per i controlli

Homehome

Coronavirus, in arrivo 100 militari dell’Esercito per i controlli

La decisione del prefetto di Napoli

Emergenza coronavirus, troppa gente in strada: in arrivo altri cento militari dell'Esercito per i controlli. In una nota il prefetto di Napoli Marco V

Barbieri, parrucchieri e centri estetici: via libera della Regione, riapertura per lunedì 18 maggio
In ‘barba’ al coronavirus, barbiere scoperto con due clienti nel negozio: denunciati dai carabinieri
Olimpiadi, il grande cuore dei fratelli Vicino di Giugliano dopo la medaglia olimpica: aiutiamo nostro padre che non percepisce lo stipendio. Video

Emergenza coronavirus, troppa gente in strada: in arrivo altri cento militari dell’Esercito per i controlli. In una nota il prefetto di Napoli Marco Valentini ha annunciato che “a seguito di richiesta formulata in esito al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica del 30 marzo, il ministro dell’Interno ha comunicato di aver concordato con il ministro della Difesa l’invio immediato, già nella giornata di oggi, di ulteriori 100 militari in Campania, per le specifiche esigenze dell Area metropolitana di Napoli. Il contingente integrerà il dispositivo delle Forze Armate già operativo sul territorio, per il concorso con le Forze di polizia nellespletamento di compiti connessi al contenimento della diffusione del COVID-19”.