Covid a Giugliano, 149 positivi e otto morti in sette giorni

Homeattualità

Covid a Giugliano, 149 positivi e otto morti in sette giorni

Covid, a Giugliano 149 contagi e otto morti in una settimana. Sono i dati diramati dall'amministratore comunale di Giugliano. Sono 525 gli attuali p

Guardia giurata morta per covid, parte la gara di solidarietà: raccolta fondi per aiutare la famiglia
Didattica di sostegno, il professor Orfano: “Questa non è inclusione”
Giugliano, alunno della materna positivo al covid: classe in quarantena. Assembramenti fuori alle scuole senza controlli

Covid, a Giugliano 149 contagi e otto morti in una settimana. Sono i dati diramati dall’amministratore comunale di Giugliano.
Sono 525 gli attuali positivi di cui 514 in isolamento domiciliare, 10 ricoverati in ospedale ma non gravi e una persona in terapia intensiva. Salgono a 5730 i casi dall’inizio della pandemia con 87 deceduti e 5118 persone guarite. “I dati giunti oggi dall’ASL ci dicono che stiamo resistendo ad un pericolo ancora fortemente presente tra noi – afferma il sindaco Pirozzi – . Negli ultimi sei giorni, infatti, abbiamo registrato 149 nuovi contagi e 135 guarigioni. Purtroppo, però, dobbiamo piangere altri 8 nostri concittadini che non ce l’hanno fatta. La memoria di chi ci ha lasciato può essere onorata solo continuando a rispettare le regole, la Campania è ancora in zona gialla ma questo non va considerato un ‘liberi tutti’. Facciamo attenzione, prendiamoci cura della collettività con comportamenti responsabili, anche alla luce della riapertura parziale delle scuole – conclude – Non abbiamo ancora vinto, ma lo faremo. Insieme”.