Elezioni, il leader dei comitati antiroghi di Giugliano Raffaele Pacilio si candida con la coalizione Poziello

Homeattualità

Elezioni, il leader dei comitati antiroghi di Giugliano Raffaele Pacilio si candida con la coalizione Poziello

Sarà al fianco di Luigi Leonardi nella civica 'Città in movimento'

Elezioni, il leader dei comitati contro gli scarichi illegali di rifiuti e roghi tossici Raffaele Pacilio scende in campo nella lista “Città in movime

Dall’Australia a Giugliano per le ‘lezioni’ di calcio, in città due atleti provenienti da Sydney. VIDEO
A GIUGLIANO PARTE EURODESK, I GIOVANI A CONTATTO CON L’EUROPA PER CERCARE LAVORO. GUARDA IL VIDEO
FESTEGGIAMENTI PER IL 2 GIUGNO, ALLA TOMBA DI SCIPIONE L’AFRICANO I 70 ANNI DELLA REPUBBLICA ITALIANA. GUARDA IL VIDEO

Elezioni, il leader dei comitati contro gli scarichi illegali di rifiuti e roghi tossici Raffaele Pacilio scende in campo nella lista “Città in movimento” della coalizione del candidato sindaco Antonio Poziello. Domattina, alle 10, sarà presentata la candidatura di Raffaele Pacilio, che ha aderito al progetto civico di ispirazione movimentista. La conferenza stampa, in streaming sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/poziellosindaco, vedrà la presenza del candidato sindaco, Antonio Poziello, del capolista Luigi Leonardi e di Raffaele Pacilio.
Pacilio, attivista ambientale, da sempre impegnato nella battaglia contro i roghi tossici, ha guidato molte delle battaglie in difesa dell’ambiente degli ultimi anni. “Da sempre lotto per le emergenze che affannano il nostro territorio ed in particolare per quella ambientale e per quella relativa la Popolazione Rom; emergenze, queste ultime, che generano tante preoccupazioni al nostro vivere quotidiano – afferma in una nota Pacilio -. Ho sentito forte la chiamata dei tanti amici che, ancora una volta, mi hanno chiesto di metterci la faccia, il coraggio e la determinazione.
In sintesi, mi hanno chiesto di far battere forte il mio cuore impegnandomi su questi temi!
Non è stato facile dire il mio si, ma l’ho fatto. Non arretrerò di un millimetro dall’impegno assunto che curerò con onestà, trasparenza ed attenta compartecipazione.
Con Luigi Leonardi testimone di giustizia sotto scorta, sono candidato nella lista La Città in movimento / coalizione Antonio Poziello Sindaco”.