Giugliano, trivellazioni nell’ex campo rom di Masseria del Pozzo: carotaggi per scoprire i rifiuti interrati. VIDEO

Homeattualità

Giugliano, trivellazioni nell’ex campo rom di Masseria del Pozzo: carotaggi per scoprire i rifiuti interrati. VIDEO

Perforazioni in profondità per scoprire se il sottosuolo è inquinato. Ben sei carotaggi nell’epicentro della ‘Terra dei fuochi’. La zona è quella di M

MARE BALNEABILE PER L’ARPAC, MA A GIUGLIANO GLI STABILIMENTI RESTANO CHIUSI. GUARDA IL VIDEO
Rogo nei terreni vicino all’Auchan di Giugliano, la terra continua a bruciare: intervento dei vigili del fuoco. Video
Mare balneabile a Giugliano, il responsabile scientifico di Legambiente Campania e Goletta Verde Chiavazzo: “Farò il bagno a Giugliano”. Video

Perforazioni in profondità per scoprire se il sottosuolo è inquinato. Ben sei carotaggi nell’epicentro della ‘Terra dei fuochi’. La zona è quella di Masseria del Pozzo, ad una manciata di metri dalla Gesen, una delle tante discariche disseminate sul territorio a cavallo tra il giuglianese e il casertano. I controlli sono stati disposti dalla Procura di Napoli Nord, un provvedimento a firma del procuratore capo Greco, ed attuato dall’Arpac sotto i controlli degli agenti del Commissariato di Giugliano. All’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, poi, i controlli, gli esami per stabilire se il terreno è inquinato. Le operazioni sono state avviate e presidente della Giunta Regionale della Campania De Luca sarà alla ex Resit dove partiranno i lavori di messa in sicurezza della discarica.