Coronavirus, a Giugliano zero contagi e guariti ma ci sono due morti

Homeattualità

Coronavirus, a Giugliano zero contagi e guariti ma ci sono due morti

L'ultimo caso positivo risale a 23 giorni fa, al 29 maggio scorso

Coronavirus, a Giugliano zero contagi e altrettanti guariti ma ci sono due morti. E' quanto si legge dal bollettino settimanale diramato dal Comune di

Coronavirus, consegna dei medicinali agli anziani: accordo gratuito tra Iovinella della Union Security e il Comune di Giugliano
Buoni spesa, protesta fuori al Comune di Giugliano di Potere al Popolo VIDEO
In ‘barba’ al coronavirus, barbiere scoperto con due clienti nel negozio: denunciati dai carabinieri

Coronavirus, a Giugliano zero contagi e altrettanti guariti ma ci sono due morti. E’ quanto si legge dal bollettino settimanale diramato dal Comune di Giugliano in collaborazione con la Protezione civile. Se la settimana scorsa c’era stato un guarito portando a ventidue le persone ancora contagiate e solo due decessi, il bollettino emesso due giorni fa (diramato solo oggi) sottolinea ben altra cosa. Infatti, come dalla foto allegata, si evince che i decessi, rispetto a sette giorni fa, da due sono diventati quattro dall’inizio della pandemia, ciò vuol dire che ci sono stati due morti da attribuire al virus. E così che ad oggi, rispetto all’inizio della raccolta dei dati (28 febbraio scorso) sono in totale settantasei i casi segnalati dall’Asl Napoli 2 Nord, quattro i decessi, 52 le persone guarite e venti quelle che sono ancora positive al covid19. E proprio quest’ultimo dato, ossia quello inerente alle persone ancora infette, che fa riflettere: è possibile che siano ancora tutte queste le persone positive visto che sono trascorsi ben 23 giorni dall’ultimo caso riscontrato che risale al 29 maggio? Dubbi che si spera vengano dissipati a breve, come anche quello che riguarda i due decessi.