Giugliano, incontro tra il commissario prefettizio e le associazioni sulla questione rom

Homeattualità

Giugliano, incontro tra il commissario prefettizio e le associazioni sulla questione rom

Al vaglio misure per evitare lo sgombero

Si è svolta questa mattina una riunione tra il commissario prefettizio di Giugliano Umberto Cimmino e le associazioni sul tema dei rom. La questione r

Agguato a Varcaturo, 51enne ucciso con cinque colpi di pistola al volto nel parcheggio dell’hotel. Video
Ponte Riccio, prosegue la rimozione delle ecoballe
Ragazza precipitata dal balcone a Nizza, i genitori della 20enne raggiungono la figlia

Si è svolta questa mattina una riunione tra il commissario prefettizio di Giugliano Umberto Cimmino e le associazioni sul tema dei rom. La questione riguarda lo sgombero del campo rom intimato dalla procura allo stesso commissario e che avrebbe dovuto compiersi già a febbraio. Da qui la scelta di Cimmino di riunire le associazioni che seguono le vicende dei rom per trovare una soluzione diversa dallo sgombero. Nello specifico la possibilità che le associazioni stesse si prendano carico di quelle famiglie trovando loro una sistemazione. Anche facendo leva sul bando del Comune che, tempo fa, consentiva loro di ottenere un bonus di 5mila euro nel caso di una sistemazione in casa. Al termine dell’incontro il diktat del commissario: se entro metà giugno le associazioni non riusciranno a trovare una soluzione, si procederà con lo sgombero.