Ospedale di Giugliano, affetto da coronavirus: 46enne ricoverato in terapia sub intensiva per problemi respiratori

Homeattualità

Ospedale di Giugliano, affetto da coronavirus: 46enne ricoverato in terapia sub intensiva per problemi respiratori

Ha problemi respiratori, 46enne di Casalnuovo affetto da coronavirus trasportato all’ospedale di Giugliano: trasferito e ricoverato nel reparto di ter

Terra dei Fuochi, a Casalnuovo partono i test sui bambini: dai capelli si cercano i minerali inquinanti. Video
Legalità e lotta alla camorra, a Casalnuovo in scena ‘Il sindaco pescatore’ in ricordo di Angelo Vassallo. Video
Marijuana, la Guardia di Finanza scopre tre piantagioni: 100 alberi tra Giugliano, Qualiano e Casalnuovo. Video

Ha problemi respiratori, 46enne di Casalnuovo affetto da coronavirus trasportato all’ospedale di Giugliano: trasferito e ricoverato nel reparto di terapia sub intensiva dell’ospedale di Frattamaggiore. È quanto successo al nosocomio di Giugliano dove è stato trasportato dai medici del 118 il 46enne di Casalnuovo, già in quarantena da giorni in quanto risultato positivo al tampone del covid19. L’uomo ha accusato difficoltà respiratorie e dall’ospedale San Giuliano, dove a breve sarà aperta l’area di terapia sub intensiva, è stato spostato al nosocomio di Frattamggiore. Le sue condizioni, al momento, sono stabili. Intanto, al San Giuliano di Giugliano sono operativi i quattro posti dedicati alla terapia intensiva per persone con gravi problemi respiratori legati al coronavirus, reparto ‘speciale’ al momento – per fortuna – non ancora utilizzato.