Femminicidio, ennesimo dramma a Sant’Antimo: marito uccide la moglie in auto. Video

Homecronaca

Femminicidio, ennesimo dramma a Sant’Antimo: marito uccide la moglie in auto. Video

Ennesima tragedia familiare, a Sant’Antimo marito uccide la moglie. E’ quanto successo alle prime ore del mattino in via Plutone, una stradina che por

Scoperto a vendere alimenti illegalmente, denunciato commerciante
Melito, festa di 18 anni nonostante i divieti: intervengono i carabinieri
A Licola gli immigrati vivono negli scantinati e tra i rifiuti: blitz dei carabinieri e dei vigili urbani. Video

Ennesima tragedia familiare, a Sant’Antimo marito uccide la moglie. E’ quanto successo alle prime ore del mattino in via Plutone, una stradina che porta sull’Appia. Il dramma poco prima delle sei del mattino quando Carmine d’Aponte, 33enne padre di due figli piccoli, ha ammazzato Stefania Formicola, di ventotto anni, originaria di Lusciano ma che si era trasferita a casa dei genitori a Sant’Antimo. L’omicidio è avvenuto in via Plutone all’interno dell’auto dell’uomo. Secondo quanto si è appreso da alcune testimonianze, due ore prima dell’omicidio D’Aponte si sarebbe presentato a casa del suocero e avrebbe costretto la 28enne a seguirlo. Poi, una volta giunti in auto in via Plutone, i due hanno di nuovo litigato e lui ha minacciato di uccidere il suocero, ritenuto responsabile della crisi coniugale. L’uomo avrebbe così estratto la pistola e fatto fuoco: un sol colpo mortale al petto della donna. Lo stesso ha poi allertato il 118 ed è rimasto ad aspettare l’arrivo dei carabinieri che lo hanno così arrestato e recuperato l’arma.