Homecronaca

LEGGE ANTISUICIDI, COMMERCIALISTI IN CAMPO CON L’UNITA’ DI CRISI. GUARDA IL VIDEO

"Abbiamo istituito un organismo di gestione della crisi da sovraindebitamento che è rivolto a tutte le persone e alle entità che non sono fallibili e,

Commercialisti, elezioni all’Odcec Napoli Nord: Bruno Miele presenta la sua lista. Video
Giustizia tributaria e riforma strutturale, commercialisti ed esperti a confronto all’Odcec Napoli Nord. Video
Conciliazione e crisi economica, in campo gli esperti dell’Odcec Napoli Nord. Video

“Abbiamo istituito un organismo di gestione della crisi da sovraindebitamento che è rivolto a tutte le persone e alle entità che non sono fallibili e, quindi, non assoggettabili al fallimento e che in qualche maniera vogliono definire la propria posizione debitoria verso terzi”. Lo ha detto Antonio Tuccillo, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Napoli in occasione del forum sulla professionalità e la sussidiarietà nella gestione della crisi da indebitamento che si è svolto ad Aversa. “È necessario effettuare un approfondimento sulla legge in oggetto perchè è soggetta a diverse interpretazioni. Registriamo l’aumento di soggetti fortemente gravati da debiti che non sono riusciti ad onorare, in particolare nei confronti dell’erario e degli istituti bancari. Oggi c’è la possibilità di rivolgersi all’ordine dei commercialisti per individuare la soluzione proponendo pagamenti parziali ed eventualmente anche rateali”.
“Il 7% delle famiglie italiane è fortemente indebitato ed è anche sotto usura”, osserva Stefano Stanzione, consigliere delegato dell’Odcec Napoli Nord. “La cosiddetta ‘legge antisuicidi’ assume un aspetto molto importante perché consente a chi è nella morsa dei debiti di ritornare di nuovo in carreggiata. Il ruolo del commercialista è di aiutare le persone in difficoltà, diffondendo questa nuovo strumento che potrà consentire di far ritrovare la serenità nelle famiglie italiane colpite dalla crisi economica”.