Uova e sassi contro le auto, baby teppisti in azione al centro storico di Giugliano 👇👇👇VIDEO 👇👇👇

Homehome

Uova e sassi contro le auto, baby teppisti in azione al centro storico di Giugliano 👇👇👇VIDEO 👇👇👇

E successo nei pressi della villa comunale

Arrivano in bici, avranno non più di 12 anni. Eccoli 'immortalati', dalle telecamere di videosorveglianza mentre la ciano delle uova contro un'abitazi

Giugliano, furto di rame nella metropolitana
Rogo nei terreni vicino all’Auchan di Giugliano, la terra continua a bruciare: intervento dei vigili del fuoco. Video
Giugliano, inaugurata l’isola ecologica sulla Domiziana tra Varcaturo e Lago Patria. Video

Arrivano in bici, avranno non più di 12 anni. Eccoli ‘immortalati’, dalle telecamere di videosorveglianza mentre la ciano delle uova contro un’abitazione. Sarà l’effetto notte di Halloween, sarà la didattica a distanza o ferse saranno i genitori che li lasciano uscire senza controllo, fatto sta che quello che sta accadendo da qualche giorno al centro storico di Giugliano lascia tutti senza parole. Gruppi di ragazzini poco più che dodicenni che si divertono a lanciare uova contro le abitazioni, altri, invece, ‘osano’, di più: insieme alle uova lanciano sassi contro le auto.
È quanto successo alla sig ora Anna vittima di un ‘raid’ nei pressi della villa comunale. “Questa sera percorrevo la strada dove sta la villa comunale un pò prima dell’ufficio postale dalla villa comunale – racconta con un post pubblicato su Facebook – un gruppo di ragazzi ha lanciato sassi e uova marce. MI hanno rotto il vetro e mi hanno riempito di uova anche nei capelli. Davanti a ME – racconta la donna – circolava un pizzaiolo che doveva fare le sue consegne e per un pelo non è caduto dal motorino: quando si è fermato grondava di uova. Questa è Giugliano non ci sono controlli. Se qualche vandalo di questo torna a casa con la testa rotta non vi lamentate per favore..
Complimenti a chi ha generato questi elementi. Comunque fate attenzione specialmente se portate bambini in auto”. Un altro gruppo di teppisti, invece, ha lanciato uova contro i portoni di alcune abitazioni della zona. Ma stavolta sono stati ‘immortalati’ dalle telecamere di videosorveglianza. “Ecco i balordi del futuro – racconta sempre sui social chi ha registrato il video – in un periodo così tragico per la salute di ciascuno di noi i figli dovrebbero evitare di uscire… invece … si circola liberamente in bici alle 19 di sera, lanciando le uova nelle porte delle abitazioni … ma i genitori dove sono???? Che vergogna !!!!”.