Ragazza precipitata dal balcone a Nizza, i genitori della 20enne raggiungono la figlia

Homeattualità

Ragazza precipitata dal balcone a Nizza, i genitori della 20enne raggiungono la figlia

Partiti per la Francia la mamma e il fratello. Solidarietà social: "Torna presto"

Condizioni gravi ma stabili. E quest'ultimo non può che essere un dato di speranza, seppur minimo. Si prega per la giovane che nella notte tra sabato

Coronavirus, ospedale San Giuliano al collasso: 15 persone ricoverate nel reparto Covid, 12 positivi tra il personale medico
‘Festino’ nelle scale durante la quarantena, un denunciato
Coronavirus, a Giugliano un nuovo caso oggi. Resta alta l’attenzione del Comune e dell’Asl

Condizioni gravi ma stabili. E quest’ultimo non può che essere un dato di speranza, seppur minimo. Si prega per la giovane che nella notte tra sabato e domenica scorsa era precipitata dal quinto piano di un palazzo in centro a Nizza dove vive da tempo. La ragazza, soccorsa immediatamente dai vigili del fuoco e dai sanitari, è ricoverata all’ospedale ‘Pasteur 2’ in ststo di coma ma le sue condizioni sono stabili. Ieri sera intanto, dopo i continui contatti con l’ambasciata italiana in Francia, la mamma e il fratello della ragazza sono riusciti a partire per Nizza e a raggiungere il nosocomio transalpino. Intanto dai social tanti messaggi di solidarietà dai suoi amici: “Ti stiamo aspettando, non mollare”