Sicurezza all’ospedale Cotugno, il presidente della Union Security Iovinella: “Siamo in prima linea per l’emergenza coronavirus”

Homeattualità

Sicurezza all’ospedale Cotugno, il presidente della Union Security Iovinella: “Siamo in prima linea per l’emergenza coronavirus”

Visita del presidente della Union Security Valerio Iovinella ai suoi uomini che si occupano della sicurezza dell'ospedale Cotugno, centro nevralgico i

Rapinata fuori la chiesa a Giugliano, ladro le frattura un piede e scappa col cellulare. Video
Covid, alla Capasso Mazzini di Frattamaggiore i vaccini per i bimbi
Traffico illecito di rifiuti, da Nord a Sud: arrestato imprenditore di Giugliano

Visita del presidente della Union Security Valerio Iovinella ai suoi uomini che si occupano della sicurezza dell’ospedale Cotugno, centro nevralgico in questi giorni per quanto riguarda il coronavirus. Valerio Iovinella ha incontrato tutti i dipendenti della sua azienda che giorno e notte garantiscono la sicurezza all’importante struttura ospedaliera. “È giusto far sentire la mia presenza a persone che giorno e notte lavorano ininterrottamente per garantire la sicurezza di questa importante struttura ospedaliera – sottolinea Valerio Iovinella -. Il Cotugno in questi giorni è al centro dell’attenzione per quanto riguarda il coronavirus. Qui vengono portati i tamponi provenienti dalle altre strutture ospedaliere per verificare la presenza del virus nei pazienti. Il mio personale, dotato di mascherine e guanti, nonostante le evidenti difficoltà del momento, sta operando con la massima professionalità e attenzione. A loro – conclude Valerio Iovinella – va il mio ringraziamento”.