Homehomecronaca

GIUGLIANO: BANDITI INSEGUITI DALLA POLIZIA, GLI AGENTI SPARANO IN ARIA UN COLPO DI PISTOLA MA SCAPPANO NELLE CAMPAGNE

Scene come in un film d'azione questa notte intorno alle due sull'Asse Mediano all'altezza di Lago Patria quanto quattro malviventi hanno dapprima ten

Marijuana, la Guardia di Finanza scopre tre piantagioni: 100 alberi tra Giugliano, Qualiano e Casalnuovo. Video
Auto contro guardrail, paura sull’asse mediano
Auto giù dal cavalcavia sull’asse mediano, ferita una persona di 45 anni +++ VIDEO +++

Scene come in un film d’azione questa notte intorno alle due sull’Asse Mediano all’altezza di Lago Patria quanto quattro malviventi hanno dapprima tentato di speronare una volante e poi gli agenti hanno esploso in aria un colpo di pistola a scopo intimidatorio. E così i balordi hanno abbandonato il mezzo e si sono dati alla fuga a piedi nelle campagne. I poliziotti hanno notato che le almeno quattro persone in fuga avevano il volto coperto: Il fatto è avvenuto la scorsa notte a Varcaturo, periferia di Giugliano. I poliziotti del Commissariato di Giugliano, diretti dal primo dirigente Pasquale Trocino, stavano svolgendo un servizio di controllo del territorio per contrastare le rapine nelle villette della zona, quando hanno notato il furgone. I poliziotti, lungo la variante alla Domiziana, hanno visto sfrecciare il mezzo ed hanno intimato l’alt. Il conducente non si è fermato. I poliziotti hanno iniziato a seguire il mezzo che però ha tentato di speronare la volante. Dopo l’esplosione del colpo di pistola le persone che erano a bordo hanno abbandonato il mezzo e sono fuggiti a piedi. Ora sono in corso verifiche sul furgone da parte della Scientifica.

La polizia di stato in Via Casilina dove un'autovettura è uscita di strada causando due le vittime il 7 febbraio 2013 a Roma ANSA/MASSIMO PERCOSSI