Dramma in città, agente di polizia si suicida con la pistola d’ordinanza nel garage

Dramma a Giugliano, poliziotto si suicida con la pistola d’ordinanza. E’ stato ritrovato senza vita nel garage della palazzina dove abita in una traversa di via colonne M. A., 45enne in servizio alla polizia postale di Napoli. A dare l’allarme i familiari dell’uomo. Sul posto sono giunti gli agenti del Commissariato di polizia di Giugliano e la Scientifica che hanno avviato le indagini. Il pubblico ministero di turno ha disposto il sequestro della salma per l’esame autoptico. L’uomo era sposato e padre di due bambini. I residenti della zona lo dipingono come una persona tranquilla e serena. Le indagini ora dovranno appurare i motivi dell’estremo gesto dell’uomo.