‘Cinemagia’ a Capri, tra gioielli e fashion: la sicurezza assicurata dalla Union Security

CAPRI – Un evento ‘Luxury’ sotto lo sguardo attento dell’istituto di vigilanza ‘Union Security’. Si è svolto a Capri ‘Cinemagia’, nella splendida cornice dell’isola azzurra, con una firma eccellente. Quella di Bulgari che ha potuto presentare la nuova collezione di Alta Gioielleria davanti ad un pubblico stellare. Personalità del calibro di Uma Thurman, Kate Hudson, Eva Green e Laetitia Casta, con esponenti di alto profilo della politica internazionale e di storiche famiglie italiane, hanno arricchito una serata incantevole. Splendidi i gioielli dell’azienda nata in Italia nel 1884 e ormai da sette anni nel gruppo Louis Vuitton. Due le location. Da un lato Villa Certosa, con la sfilata di affascinanti Top Model, dall’altro l’hotel a 5 stelle Palace di Anacapri con l’esposizione dei gioielli. In entrambe le circostanze la presenza di oltre trenta uomini della Union Security. Le guardie giurate hanno vigilato sui lavori di organizzazione per poi garantire la sicurezza delle star e dei gioielli. Ancora una grande kermesse per il gruppo del patron Valerio Iovinella che sta diventando un punto di riferimento anche negli eventi del settore del Luxury. Un marchio che sta ampliando giorno dopo giorno il proprio raggio d’azione e che rappresenta oggi una garanzia nell’ambito della sicurezza di beni e persone.