La Base Nato festeggia i settant’anni di storia. Incontro nella Jfc Command di Lago Patria. VIDEO

“La nostra è la più forte alleanza nella storia della civiltà”. Lo ha detto l’ammiraglio James Foggo nel discorso all’Allied Joint Force Command Naples di Lago Patria per la celebrazione del 70esimo anniversario della fondazione della NATO.
“Questa è la nostra eredità condivisa di cui tutti possiamo essere orgoglios” ha sottolineato il comandante della Base Nato di Lago Patria al personale di JFC Naples. Durante la cerimonia il più giovane rappresentante militare del Comando, un marinaio americano di 18 anni, ha inaugurato, con il primo tocco, la campana celebrativa dell’Anniversario.
“I firmatari Trattato si impegnano a rispettare i principi sanciti dallo Statuto delle Nazioni Unite e ribadiscono il loro desiderio di convivenza pacifica con tutti i popoli e tutti i governi – ha aggiunto l’ammiraglio Foggo – Le nazioni si impegnano a salvaguardare la libertà, il patrimonio comune e la civiltà dei loro popoli, fondati sui principi della democrazia, della libertà individuale e dello stato di diritto e a promuovere la stabilità e il benessere nell’area del Nord Atlantico”.

La Nato festeggia i settant'anni di storia. Manifestazione alla Base Nato di Lago Patria. GUARDA IL VIDEO

"La nostra è la più forte alleanza nella storia della civiltà". Lo ha detto l’ammiraglio James Foggo nel discorso all’Allied Joint Force Command Naples di Lago Patria per la celebrazione del 70esimo anniversario della fondazione della NATO. "Questa è la nostra eredità condivisa di cui tutti possiamo essere orgoglios” ha sottolineato il comandante della Base Nato di Lago Patria al personale di JFC Naples. Durante la cerimonia il più giovane rappresentante militare del Comando, un marinaio americano di 18 anni, ha inaugurato, con il primo tocco, la campana celebrativa dell’Anniversario.“I firmatari Trattato si impegnano a rispettare i principi sanciti dallo Statuto delle Nazioni Unite e ribadiscono il loro desiderio di convivenza pacifica con tutti i popoli e tutti i governi – ha aggiunto l’ammiraglio Foggo – Le nazioni si impegnano a salvaguardare la libertà, il patrimonio comune e la civiltà dei loro popoli, fondati sui principi della democrazia, della libertà individuale e dello stato di diritto e a promuovere la stabilità e il benessere nell'area del Nord Atlantico”.

Pubblicato da Napoli Nord Web Tv su Giovedì 4 aprile 2019