GIUGLIANO, TENTATO FURTO IN GIOIELLERIA: RESIDENTE URLA, RAID FALLITO. VIDEO

Raid fallito in gioielleria. È quanto successo alle prime ore del mattino alla gioielleria Domenico Pennacchio di via Aniello Palumbo. Il tutto è accaduto poco dopo le quattro del mattino nella rivendita dopo i malviventi sono stati ‘bloccati’ dai vetri blindati e dalle urla di un residente. Nel mirino era finita la gioielleria di Domenico Pennacchio. I malviventi sono entrati in azione intorno alle quattro. Sono giunti a bordo di un’Alfa 156 di colore bianco, auto tra l’altro già segnalata in altri furti.

. “È pazzesco quello che sta accadendo a Giugliano – spiega il titolare della gioielleria Domenico Pennacchio – ormai furti e rapine sono all’ordine del giorno. Spero che si faccia qualcosa altrimenti il commercio e la sicurezza sono a rischio”. Un tentato furto che ha recato danni per oltre un migliaio di euro. “Chiederemo un tavolo della sicurezza con le forze dell’ordine e l’amministrazione comunale – afferma il presidente della Confesercenti Rosario Porcaro – in quanto la situazione in città é davvero al collasso. Speriamo di non dover incrementare ulteriormente la sicurezza con l’ausilio di guardie giurate come già facciamo da tempo”.