Max Giusti e il soprano Julia Burduli all’Ippodromo di Agnano con i maestri Caiazzo, Guarracino e il rapper Lucariello. Video

Una serata all’insegna delle risate e della musica lirica e classica napoletana con delle rivisitazioni rap. All’Ippodromo di Agnano di scena l’attore Max Giusti con il suo spettacolo ‘Cattivissimo Max’ insieme al soprano Julia Burduli di Giugliano, con la partecipazione del chitarrista Gianni Guarracino, già musicista con Paco De Lucia e Pino Daniele, e al pianoforte il maestro Carmine Caiazzo, che ha diretto artisti internazionali come Tina Turner e Céline Dion. E ancora, lirica e rap in duetto con il rapper Lucariello, interprete della colonna sonora del serial tv “Gomorra”. L’attore Max Giusti ha anche parlato della polemica sollevata da Fiorello sulle serate di beneficenza in favore dei terremotati del centro Italia.