Giugliano, 1400 persone sono povere: pronti gli aiuti economici del Comune con il Sostegno all’Inclusione Attiva. Video

Oltre 1400 persone che non arrivano ai tremila euro annui. La povertà assoluta per centinaia di famiglie che a breve, però, otterranno un sussidio da parte del Comune. Si chiama SIA ed è l’acronimo di Sostegno all’Inclusione Attiva che sarà possibile richiedere al Comune. Il SIA é una misura di contrasto alla povertà in favore delle famiglie disagiate in cui siano presenti minorenni, figli disabili o una donna in stato di gravidanza accertata con ISEE inferiore ai tremila euro. Il progetto prevede l’erogazione di un sussidio economico attraverso una carta di pagamento elettronica, utilizzabile per l’acquisto di beni di prima necessità.